Prestiti bancari ancora in calo a dicembre

mutuoBankitalia ha pubblicato i nuovi dati relativi all’andamento delle erogazioni creditizie, e lo stato di salute degli asset dei bilanci degli istituti di credito con riferimento alla presenza delle sofferenze creditizie al loro interno. Ebbene, i dati sono sostanzialmente negativi: il tasso di crescita sui dodici mesi delle sofferenze è infatti stato pari al 24,6 per cento, in incremento di quasi 2 punti percentuali rispetto al 22,7 per cento rilevato nel precedente mese di novembre.

Read more