Sostituire il mutuo grazie a Monte Paschi Siena

Il Mutuo Sostituzione è un finanziamento immobiliare a tasso fisso o a tasso variabile che permette al titolare di un mutuo in essere presso un altro istituto di credito di trasferire lo stesso presso una delle filiali del Monte dei Paschi di Siena.

Il Mutuo Sostituzione è disponibile sia nella forma tecnica di un finanziamento fondiario a tasso fisso (concedendo pertanto grande serenità finanziaria a coloro che desiderano conoscere, fin dal momento della stipula del contratto, l’esatto importo delle rate che andranno a costituire il proprio piano di rimborso) sia nella forma tecnica di un mutuo a tasso variabile (indicizzato all’Euribor o al tasso che la Banca Centrale Europea utilizza come riferimento per le proprie operazioni di rifinanziamento).

Monte dei Paschi ha previsto tuttavia alcune regole che disciplinano la richiesta di questo finanziamento.

Innanzitutto è possibile richiedere il Mutuo Sostituzione per un importo massimo finanziabile pari all’importo necessario per procedere all’estinzione del precedente finanziamento in essere con un altro istituto di credito.

Il Mutuo Sostituzione, inoltre, avvalendosi della procedura di surroga, permette al cliente Monte Paschi di non dover sostenere alcun nuovo pagamento di imposta sostitutiva, continuando a usufruire dei vantaggi fiscali derivanti dalla detrazione degli interessi passivi. Grazie a quanto previsto dall’azienda di credito, il cliente non dovrà nemmeno sostenere spese di istruttoria o spese notarili.

Altre caratteristiche sono legate alla possibilità di poter accedere a un mutuo con durata superiore ai 30 anni, potendo così spalmare su un ampio arco temporale il debito residuo originale.

Documentazione necessaria da allegare alla domanda è quella reddituale, tecnica e legale, più altra eventuale documentazione richiesta dalla filiale per la singola operazione.

I nomi Mutuo Sostituzione e Monte dei Paschi di Siena appartengono ai rispettivi proprietari.