Mutuo tasso variabile e rata fissa da Carige

Il NeoMutuo è un finanziamento fondiario che Carige predispone per la propria clientela che vuole disporre di un mutuo a tasso variabile con rata fissa.

In seguito alle caratteristiche di questo prodotto finanziario, infatti, a subire una variazione in caso di mutamento del tasso di interesse di riferimento non sarà l’importo della rata, quanto la durata del piano di ammortamento, che subirà un incremento o una diminuzione rispettivamente all’aumentare o al diminuire del parametro sul quale è calcolato il tasso applicato al debito residuo.

Questo mutuo permette pertanto di unire i vantaggi di un tasso variabile (che, a fronte del rischio di incrementi dello stesso, consente al mutuatario di poter godere di un finanziamento sempre in linea con l’andamento dei mercati finanziari) alla serenità finanziaria derivante dalla presenza di una rata fissa.

Il mutuo può essere utilizzato per supportare operazioni di acquisto, costruzione o ristrutturazione di una proprietà immobiliare adibita ad uso di civile abitazione. Non è inoltre esclusa la possibilità di sfruttare questo finanziamento per trasferire un mutuo già in essere presso un altro istituto di credito, grazie alla surroga.

L’importo erogabile può giungere fino a un massimo dell’80% del valore commerciale dell’immobile oggetto di finanziamento, sul quale andrà iscritta l’ipoteca di primo grado, come forma di garanzia aggiuntiva all’assicurazione obbligatoria sullo stesso immobile contro i rischi di incendio e di scoppio.

Il tasso di interesse è calcolato prendendo come riferimento l’Euribor, maggiorato di uno spread stabilito dall’istituto di credito tenendo in considerazione principale la durata complessiva dell’operazione finanziaria.

A proposito di durata, questa può giungere fino a un massimo di 25 anni, con estensibilità per altri 5 anni in caso di aumento dei tassi di interesse.

I nomi NeoMutuo e Carige appartengono ai rispettivi proprietari.