Mutuo tasso variabile e cap da Unipol Banca

mutuo tasso variabile unipol bancaIl mutuo a tasso variabile e cap di Unipol Banca è una delle soluzioni creditizie proposte dall’istituto di credito per consentire alla propria clientela l’effettuazione di operazioni di acquisto o di ristrutturazione della prima o della seconda casa, con restituzione sul lungo termine dell’importo erogato.

Il finanziamento è contraddistinto principalmente dalla presenza di un tasso di interesse variabile, calcolato sulla base dell’Euribor di periodo, maggiorato di uno spread concordato tra le parti; ne consegue che l’importo delle rate subirà variazioni in aumento o in diminuzione sulla base del trend assunto dal parametro sopra individuato.

Tuttavia, il finanziamento è contraddistinto anche dall’applicazione di un “cap”, cioè di un tetto massimo all’applicazione del tasso: in altri termini, il tasso di interesse applicato al capitale oggetto di mutuo non potrà crescere oltre una soglia predeterminata che fungerà da limite massimo di onerosità all’interno della transazione.

Ricordiamo ancora che l’importo finanziato non potrà eccedere di norma l’80% del valore commerciale dell’immobile oggetto di contratto, con durate del piano di ammortamento che oscilleranno tra un minimo di 5 anni e un massimo di 30 anni, con potenziali estinzioni anticipate senza pagamento di alcuna penale.

Il finanziamento è infine accompagnabile da alcune polizze assicurative di tutela contro i rischi di incendio e di scoppio sull’immobile, e con una serie di coperture che migliorano la serenità del debitore, includendo alcune protezioni finanziarie in occasione del verificarsi di sgradevoli sinistri contrattualmente previsti.