Mutuo a tasso variabile dalla Banca di Sassari

Il mutuo a tasso variabile della Banca di Sassari è un finanziamento immobiliare ipotecario che l’istituto di credito sardo concede a quella clientela che desideri poter porre in essere operazioni di acquisto, di costruzione o di ristrutturazione della prima o della seconda casa, o ancora transazioni finanziarie di surroga attiva di un mutuo già in corso di ammortamento presso un’altra banca non riconducibile alla struttura societaria dello stesso gruppo.

Come intuibile dal nome del prodotto, il mutuo a tasso variabile della Banca di Sassari sarà contraddistinto dall’applicazione di un tasso di interesse indicizzato all’andamento dell’Euribor, maggiorato di uno spread che dipenderà – fondamentalmente – dalla durata della transazione, con un piano di ammortamento che potrà essere spinto ben al di là dei 10 anni, con possibilità di estinzione anticipata (gratuita) in qualsiasi momento.

Per quanto concerne pertanto il target di tale prodotto creditizio, non possiamo non sottolineare come il mutuo a tasso variabile dell’istituto di credito sassarese si rivolga principalmente a quelle persone che desiderano compiere le operazioni in apertura mediante una linea finanziaria in grado di consentire loro lo sfruttamento dei periodi più positivi dei tassi di mercato (con conseguente abbassamento dell’importo delle rate), correndo di contro il rischio di periodi particolarmente negativi.

Il finanziamento potrà infine essere abbinato a una serie di prodotti assicurativi, che permetteranno al cliente di poter vedere adeguatamente tutelata la propria capacità di rimborso (contro infortuni e malattie gravi), e il valore commerciale del proprio immobile nel tempo (contro i principali rischi di incendio e di scoppio).