Mutuo a tasso variabile da Banca Carige

Il mutuo casa a tasso variabile di Banca Carige è un finanziamento immobiliare con garanzia ipotecaria che la clientela dell’istituto di credito potrà richiedere a qualsiasi filiale della banca ligure per poter supportare attivamente le proprie operazioni di acquisto, di costruzione o di ristrutturazione della prima o della seconda casa di proprietà, con restituzione del capitale nel lungo termine.

Il finanziamento a tasso di interesse variabile sarà contraddistinto principalmente dall’applicazione di un tasso di interesse costituito dall’Euribor di periodo in qualità di parametro di indicizzazione, maggiorato di uno spread concordato tra le parti: a incrementi dell’Euribor corrisponderanno aumenti nell’importo delle rate; a decrementi di tale parametro, corrisponderanno ovviamente diminuzioni nell’importo delle stesse.

Ricordiamo ancora come l’importo ottenibile attraverso tale linea di credito debba essere ordinariamente compresa tra un minimo di 30 mila euro e un massimo pari all’80% del valore di perizia dell’immobile, mentre la durata del piano di ammortamento non potrà che estendersi tra un minimo di 10 anni e un massimo di 30 anni, con possibile scelta per scadenze intermedie, e possibile estinzione anticipata del debito residuo in qualsiasi momento, anche per importi parziali, senza pagamento di alcuna penale.

Ancora, ricordiamo come il mutuo casa a tasso variabile di Banca Carige possa essere accompagnato con una polizza assicurativa di tutela contro i rischi di incendio e di scoppio sull’immobile, e con una serie di protezioni sulla capacità di rimborso del mutuatario, a tutela della corretta restituzione del capitale preso in prestito per la transazione immobiliare di riferimento contrattuale.