Mutuo a tasso fisso di Banca Trento e Bolzano

Il mutuo a tasso fisso di Banca di Trento e Bolzano – del gruppo Intesa Sanpaolo – è un finanziamento immobiliare rivolto a tutta la clientela titolare di un conto corrente in una qualsiasi filiale dell’istituto bancario, e utilizzabile per poter acquistare, costruire o ristrutturare la prima o la seconda casa di proprietà, a condizioni di onerosità sempre certe e costanti nel tempo.

Il finanziamento vede la sua principale caratteristica economica nella presenza di un tasso di interesse costante e predeterminato, che permetterà al cliente di disporre di un piano di ammortamento composto da rate di importo sempre certo e invariabile, contribuendo a migliorare il livello di pianificazione finanziaria del titolare della linea di credito.

L’importo ottenibile attraverso il mutuo a tasso fisso di Banca Trento e Bolzano dovrà essere compreso tra un minimo di 30 mila euro e un massimo pari all’80% del valore di garanzia dell’immobile, eventualmente elevabile oltre l’ordinario loan-to-value in caso di prestazione di garanzie specifiche aggiuntive.

Per quanto invece concerne la durata del piano di ammortamento, questa dovrà essere compresa tra i 10 e i 30 anni. È comunque possibile, in qualsiasi momento, procedere a estinzione anticipata del debito residuo, in qualsiasi momento e anche per importi parziali rispetto al totale, senza pagamento di alcuna penale.

Il mutuo a tasso fisso di Banca Trento e Bolzano è infine accompagnato obbligatoriamente con una polizza assicurativa di tutela dell’immobile contro i rischi di incendio e di scoppio sulla casa oggetto di contratto.