Mutuo con tasso flessibile da Credem

Il Mutuo Casa Switch è un finanziamento fondiario che Credem ha riservato alla propria clientela privata che voglia restituire il capitale erogato attraverso un piano di ammortamento flessibile, che dia al mutuatario la possibilità di scegliere la tipologia di tasso applicato al debito residuo.

Il Mutuo Casa Switch prevede infatti un piano di ammortamento inizialmente soggetto all’applicazione di un tasso variabile, dando però al cliente la possibilità di scegliere, in una qualsiasi fase del rimborso, se proseguire nell’applicazione del tasso variabile o passare all’applicazione del tasso fisso.

Finalità contemplate da questo mutuo sono quelle di acquisto, costruzione o ristrutturazione di immobili residenziali da adibire a civile abitazione; è anche possibile richiedere questo finanziamento per dar seguito a operazioni di sostituzione di mutui già in essere presso altri istituti di credito, purchè richeisti per le finalità di cui sopra.

Il mutuo, che può giungere a erogare fino a un massimo dell’80% del valore commerciale dell’immobile oggetto di garanzia, prevede una durata della transazione finanziaria compresa tra 5 e 30 anni, con scadenze intermedie quinquennali.

Obbligatoria è la garanzia rappresentata dall’iscrizione dell’ipoteca di primo grado sull’immobile oggetto di finanziamento, e una copertura assicurativa che tutela il mutuatario contro i rischi di incendio e scoppio dell’immobile.

Rimane invece facoltativa la polizza assicurativa che protegga il richiedente del finanziamento da una serie di eventi spiacevoli che potrebbero compromettere la sua regolare capacità di rimborso delle rate del piano di ammortamento.

E’ consentita in qualsiasi momento l’estinzione anticipata del prestito, senza l’applicazione di alcuna penale o commissione.

I nomi Mutuo Casa Switch e Credem appartengono ai rispettivi proprietari.