Mutuo casa a tasso fisso dalla Banca Popolare di Ravenna

Il mutuo casa a tasso fisso della Banca Popolare di Ravenna è un finanziamento immobiliare ipotecario a tasso di interesse certo e costante nel tempo, che permetterà alla clientela dell’istituto in questione di poter acquistare, costruire o ristrutturare la prima o la seconda casa di proprietà, a condizioni di onerosità certe e costanti.

Il tasso di interesse applicato al capitale oggetto di mutuo è infatti predeterminato al momento della stipula, e invariabile per l’intera durata del piano di ammortamento: come conseguenza di quanto sopra, il finanziamento prevederà un rimborso del montante con pagamento di rate di importo sempre lineare.

La durata del piano di ammortamento in questione dovrà essere compresa tra un minimo di 10 anni e un massimo di 30 anni: il cliente della Banca Popolare di Ravenna potrà comunque scegliere di estinguere anticipatamente il debito residuo in qualsiasi momento, senza pagare alcuna penale per la cessazione del rapporto prima della naturale scadenza.

Per quanto invece concerne l’importo richiedibile, questo dovrà essere compreso tra un minimo di 30 mila euro e un massimo pari all’80% del valore di mercato dell’immobile, calcolato come il minore tra il prezzo desumibile dal preliminare di vendita, e il valore della perizia compiuta dai tecnici della banca.

Infine, ricordiamo come anche questo finanziamento possa essere accompagnato con una o più polizze assicurative a tutela dell’immobile contro i rischi di incendio e di scoppio, e come possa essere integrato con delle coperture assicurative sulla capacità di rimborso del mutuatario, contro rischi di invalidità e inabilità totale o parziale, o di decesso.