Mutuo a tasso variabile da Unicredit Banca

mutuo unicreditIl mutuo a tasso variabile di Unicredit Banca è la tradizionale soluzione finanziaria che permette al cliente dell’istituto di credito di poter fronteggiare esigenze di acquisto della prima o della seconda casa, mediante restituzione di un capitale nel lungo periodo, e applicazione di un tasso di interesse indicizzato a quelli in vigore nei mercati finanziari.

Il capitale erogabile mediante tale prodotto finanziario, disponibile in tutte le filiali dell’istituto di credito, dovrà essere compreso tra un minimo di 30 mila euro e un massimo pari all’80% del valore minore tra quello di perizia dell’immobile (stabilito dai tecnici della banca) e quello di acquisto desumibile dal compromesso di vendita.

Le durate del piano di ammortamento dovranno invece essere comprese tra un minimo di 5 anni e un massimo di 40 anni nell’ipotesi di acquisto della prima casa, e tra un minimo di 5 anni e un massimo di 30 anni per quanto invece concerne l’acquisto della seconda casa. Sono ovviamente ammesse anche le scelte per scadenze intermedie, e periodicità quinquennale.

Il tasso di interesse applicato al capitale oggetto di mutuo sarà parametrato sulla base dell’Euribor a tre mesi, o sul tasso sulle operazioni di rifinanziamento principale della Banca Centrale Europea, entrambi maggiorati di uno spread che l’istituto di credito si riserva di “ritagliare” in relazione alle caratteristiche creditizie del cliente.

L’erogazione dell’importo avverrà in un’unica soluzione, con accredito del conto corrente del mutuatario. Il rimborso seguirà invece l’addebito automatico delle rate sul conto corrente, con periodicità mensile o trimestrale. Il preammortamento è ammesso solo in misura tecnica, dal momento dell’erogazione alla scadenza della prima rata.