Mutuo a 40 anni con Veneto Banca

Il mutuo a 40 anni di Veneto Banca è un finanziamento immobiliare ipotecario che rappresenta una situazione ideale per quella clientela che desideri acquistare la prima casa, restituendo il capitale erogato attraverso un piano di ammortamento che sarà in grado estendersi nel lungo periodo, a condizioni di onerosità indicizzate a quelle dei mercati finanziari.

Il finanziamento può inoltre essere utilizzato per procedere a operazioni di costruzione e di ristrutturazione di immobili adibiti ad uso residenziale, o ancora dar seguito a operazioni di sostituzione di mutui attualmente in corso di ammortamento, sfruttando la lunga durata di tale transazione quale strumento principale per abbassare la rata.

Il tasso di interesse applicato al capitale oggetto del mutuo a 40 anni sarà variabile nel tempo e, pertanto, permetterà al cliente di Veneto Banca di avvantaggiarsi di eventuali periodi di ribasso nel trend dei tassi di interesse, lasciando tuttavia lo stesso cliente esposto al rischio di eventuali incrementi degli stessi parametri di indicizzazione.

L’erogazione dell’importo richiesto avverrà in un’unica soluzione, tranne nell’ipotesi di mutuo per costruzione (in questo caso, l’erogazione avverrà attraverso lo stato di avanzamento dei lavori). La restituzione delle rate seguirà una periodicità mensile, trimestrale o semestrale degli addebiti sul conto corrente.

Infine, ricordiamo che attraverso tale mutuo a 40 anni, sarà possibile ottenere un importo compreso tra un minimo di 30 mila euro e un massimo pari all’80% del valore commerciale dell’immobile, sul quale l’istituto di credito effettuerà un’apposita perizia tecnica.