Domus Mix Bilanciato da Intesa Sanpaolo

Il mutuo Domus Mix Bilanciato, erogato dalle filiali di Intesa Sanpaolo, è un finanziamento immobiliare utilizzabile per supportare le operazioni di acquisto, costruzione o ristrutturazione della prima o della seconda casa. Non solo: il mutuo in questione può essere utilizzato anche per finanziare operazioni di piccola ristrutturazione (interventi che non necessitano di autorizzazioni comunali).

La caratteristica principale del mutuo Domus Mix Bilanciato è la presenza di un doppio tasso. Una parte dell’importo finanziato sarà infatti assoggettata all’applicazione di un tasso fisso, che rimarrà invariato per tutta la durata del mutuo. Una seconda parte subirà invece l’applicazione del tasso variabile, parametrato all’Euribor a 1 mese.

In questo modo il mutuatario pagherà una rata di importo variabile, che muterà tuttavia solo nella parte che prevede l’applicazione del tasso variabile, riducendo pertanto i rischi di eccessivi apprezzamenti.

Le durate previste per il mutuo Domus Mix Bilanciato devono essere comprese tra i 10 e i 25 anni, con scadenze intermedie quinquennali. Per quanto riguarda l’importo richiedibile, il finanziamento varia da un minimo di 80.000 euro a un massimo pari all’80% del valore dell’immobile (come minore tra il prezzo di acquisto della casa risultante dal compromesso, e il prezzo della perizia obbligatoria).

Per assicurarsi contro alcune sfortunate eventualità, è invece possibile abbinare al mutuo la Polizza Proteggi Mutuo e la Polizza Incendio Mutui, che protegge l’immobile e il mutuatario da una serie di fattispecie negative.

I nomi Domus Mix Bilanciato, Polizza Proteggi Mutuo, Polizza Incendio Mutui e Intesa Sanpaolo appartengono ai rispettivi proprietari.