Mutui Inpdap

Inpdap significa Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell’Amministrazione Pubblica e appunto chi è un dipendente di questo istituto può accedere alle agevolazioni compresi mutui e prestiti.


I mutui inpdap hanno le stesse caratteristiche degli altri tipi di mutuo e vengono concessi anche ai pensionati dell’istituto. Una delle ultime notizie sui Mutui Inpdap, riguarda le popolazioni recentemente colpite dal terremoto in Abruzzo, infatti sia i maggiori istituti di credito che l’Inpdap stesso stanno approntando la sospensione del pagamento delle rate dei mutui inpdap almeno per tutto il 2009.

La durata dei mutui Inpdap può essere di 10, 15, 20, 25, 30 anni e il loro tasso può essere scelto indifferentemente fisso o variabile. Il mutuo a tasso agevolato Inpdap può essere richiesto anche da cooperative formate da massimo 20 soci (iscritti all’Inpdap).

Il mutuo Inpdap si può richiedere anche per bisogni diversi da quello dell’acquisto della prima casa, per esempio anche per la ristrutturazione di una casa già di proprietà, per rifare l’impianto di riscaldamento, per acquistare un garage o un box auto.

Se si desiderano informazioni più approfondite sui Mutui Inpdap si può chiedere al sito ufficiale Inpdap dove sono disponibili delucidazioni in merito e alcune ultime novità sui Mutui agevolati dell’ Inpdap, anche per quanto riguarda le notizie ufficiali che sono state introdotte dalle finanziarie 2008 e 2009. Novità mutui inpdap 2011.