I bandi aperti per le imprese del Lazio

La Regione Lazio ha raggruppato tutti i bandi di concorso, nuovi e vecchi, rivolti alle aziende operanti nel suolo regionale, affidandone la gestione a Sviluppo Lazio ed alle altre società del gruppo; tra le numerose opportunità che vengono offerte alle piccole e medie imprese del Lazio, ve ne sono alcune che riguardano la possibilità di ottenere finanziamenti per l’acquisto di macchinari o per lo sviluppo delle aziende stesse: vediamo nel dettaglio quelle che riguardano prestiti e finanziamenti per le imprese.

  • Con la L.R. 36/01 vengono aperti bandi per l’attribuzione di contributi economici alle imprese che operano nel settore della carta e della nautica;
  • la L.R. 4/06 favorisce l’uso del solare termico, con incentivi per la realizzazione degli impianti per le piccole e medie imprese laziali;
  • entro il 30 Giugno 2008 inoltre, è possibile effettuare investimenti facendo ricorso ai finanziamenti assistiti da garanzia pubblica;
  • il fondo regionale per lo sviluppo delle imprese del Lazio ha messo a disposizione delle imprese, sotto forma di mutui chirografari, circa 200 milioni di euro, frutto di una convenzione siglata fra Banca di Roma e Banca Impresa Lazio: le aziende laziali potranno richiedere somme comprese fra 100000 ed 1 milione di euro, da restituire con ammortamento variabile in periodi che vanno dai 18 mesi ai 5 anni;
  • la L. R. 19/99 mette a disposizione di chiunque voglia aprire una nuova attività un contributo fino a 30000 euro, sotto forma di prestito d’onore: hanno accesso a tale forma di finanziamento i giovani fino a 26 anni;
  • la legge Sabatini (1329/65) fornisce un notevole aiuto alle industrie, attraverso incentivi utili per chi deve acquistare macchinari;
  • la legge regionale 7/98, negli articoli 11 e 12, riguarda l’accesso al credito per le imprese artigiane: contributi sono erogati in favore delle aziende che devono rinnovare il parco macchinari o per risanare gli ambienti di lavoro abbattendo le emissioni inquinanti;
  • la legge regionale 32/97 viene in aiuto dei tassisti e dei noleggi auto con conducente, con interventi in favore delle aziende e dei lavoratori che operano nel settore;
  • la L.R. 13/02, infine, è rivolta alle aziende che assumono nuovi lavoratori con contratto di apprendistato.