Finanziamenti alle famiglie, Unimpresa fa la conta dei tassi

mutuiUnimpresa passa in rassegna le condizioni economiche debitorie che vengono applicate alle famiglie che stanno accedendo a diverse forme di finanziamento bancario. Secondo quanto affermava un comunicato dell’istituto, nonostante i suoi sforzi la Bce non sarebbe riuscita nell’intento di alleviare il costo del denaro imposto ai nuclei familiari e alle aziende, con risultati ben evidenti nell’elenco che seguirà.

Stando infatti alle rilevazioni riportate ad Unimpresa nel suo comunicato, i finanziamenti concessi dietro la cessione del quinto della pensione o dello stipendio (una delle voci di maggiore ricorso di debito delle famiglie italiane) vanterebbero un tasso di interesse medio del 12,08% per erogazioni fino a 5 mila euro, e dell’11,50% per erogazioni oltre i 5 mila euro. La soglia d’usura è per il trimestre fissata rispettivamente al 19,10% e al 18,38%. (altro…)

Prestiti bancari ancora in calo a dicembre

mutuoBankitalia ha pubblicato i nuovi dati relativi all’andamento delle erogazioni creditizie, e lo stato di salute degli asset dei bilanci degli istituti di credito con riferimento alla presenza delle sofferenze creditizie al loro interno. Ebbene, i dati sono sostanzialmente negativi: il tasso di crescita sui dodici mesi delle sofferenze è infatti stato pari al 24,6 per cento, in incremento di quasi 2 punti percentuali rispetto al 22,7 per cento rilevato nel precedente mese di novembre. (altro…)

Cessioni del quinto in forte crescita

mutuiIl 2014 potrebbe essere l’anno del consolidamento della forte crescita delle erogazioni di finanziamenti personali con cessione del quinto dello stipendio e della pensione, dopo un ottimo andamento nel corso del 2013, quando le erogazioni mediante cessione hanno totalizzato oltre 2 miliardi di euro, contro 1,5 miliardi di euro del 2011. A domandare i prestiti con cessione del quinto dello stipendio o della pensione sono stati soprattutto i dipendenti privati (58,6%) e i pensionati (16%), che hanno domandato tale forma tecnica al fine di combattere le ristrettezze creditizie da parte di banche e finanziarie nazionali. (altro…)

Mutui più rari, e case sempre più piccole

mutuiStando a una recentissima ricerca condotta sul mercato immobiliare italiano, ottenere un mutuo è sempre più difficile. Ne consegue che i nostri concittadini si accontentano di case sempre più piccole e sempre meno costose, riducendo metrature e… Pretese.

A rivelare le ultime esperienze evolutive degli italiani sul fronte abitativo è una recentissima ricerca condotta da Immobiliare.it, secondo cui su 1.500.000 annunci, le richieste di chi cerca casa si sono orientate su metrature inferiori di circa 10 punti percentuali rispetto a quanto era stato riscontrato appena cinque anni fa. (altro…)

Fondo solidarietà per i mutui prima casa

mutuiDal 27 aprile è operativo il Fondo di solidarietà per i mutui prima casa, l’iniziativa che permette – a chi è in condizioni di manifesta difficoltà economica – di sospendere il pagamento delle rate del piano di ammortamento di un finanziamento.

La sospensione avrà effetto per un periodo di tempo non superiore ai 18 mesi, e riguarderà l’intera rata del mutuo precedentemente sottoscritto per permettere la conclusione di un’operazione di compravendita sulla sola abitazione principale. (altro…)